DONAPP : key points

Customer engagement, impatto sociale, valori condivisi.

Donapp è una piattaforma per collaborare con clienti e stakeholder alla realizzazione di campagne di Cause Related Marketing, di CSR partecipata e co-creazione delle strategie di sotenibilità.
Donapp è una piattaforma tecnologica e di consulenza.
L’obiettivo di Donapp è di innovare il rapporto azienda-cliente per generare  customer engagement, ascolto dei bisogni delle comunità, creazione di impatto sociale condiviso con i clienti, di unione di obiettivi di marketing e CSR.
Scopri di più

A chi serve Donapp

Aziende di qualsiasi tipologia e grandezza che vogliono:

coinvolgere i propri clienti nelle scelte di CSR, di impegno sociale e di sostenibilità;
collaborare con comunità e territori attraverso l’ingaggio dei propri clienti;
conoscere la propria clientela non solo per i suoi comportamenti di acquisto, ma per i suoi valori e bisogni;
unire obiettivi di CSR e di marketing

 

Organizzazioni di qualsiasi tipologia e grandezza che vogliono:

proporre un nuovo modo di fare corporate giving;
fare rete con altre organizzazioni per proporre alle imprese campagne sociali sul territorio;
coinvolgere (facilmente) i propri sostenitori per dare supporto alle imprese
Scopri di più

L’infrastruttura tecnologica

Donapp è una piattaforma per realizzare “instant pool” con obiettivo etico. Ai clienti si dà la possibilità di esprimere, dopo un acquisto effettuato, la loro opinione sugli obiettivi di una campagna di Cause Related Marketing, o sulle aree di intervento sociale dell’azienda, o sugli obiettivi di sostenibilità. L’azienda potrà quindi agire sulla base anche delle opinioni raccolte tra la sua clientela o altri stakeholders.
L’azienda può seguire in tempo reale l’andamento della campagna attraverso un Backoffice, analizzare i dati, apportare subito miglioramenti e correttivi, acquisire informazioni sui clienti e/o sostenitori che partecipano.
Scopri di più

Conoscere i valori dei clienti. L’importanza dei dati.

In un mondo in cui le scelte di acquisto dei consumatori sono sempre di più influenzate dalla reputazione delle aziende, dalla loro sostenibilità ed impegno nel sociale, avere la possibilità di incontrare i bisogni “etici e morali” dei propri clienti è una opportunità che offre innumerevoli vantaggi e prospettive.
Quanto effettivamente i clienti condividono le scelte di CSR o di sostenibilità dell’impresa? Quanto questa condivisione, negativa o positiva, influenza effettivamente il loro comportamento come clienti? Cosa vorrebbero davvero? CSR e marketing possono davvero lavorare insieme? Sono tutte domande a cui si può trovare risposta attraverso nuove strategie basate su ciò che è possibile fare con Donapp.
Raccogliere le opinioni dei clienti durante il processo di acquisto lo rende di fatto “unico” e rilevante, ogni persona può abbinare un suo contenuto o vissuto sociale o etico all’acquisito.  Partecipando attivamente, e non solo “acquistando un prodotto solidale”,  lascia un suo profilo valoriale che sarà prezioso per co-creare iniziative sempre più di successo.
Scopri di più

QRCode e link solidali serializzati

L’interazione dei clienti può avvenire tramite due modalità:
lettura di QRCode serializzati stampati o abbinati a prodotti, scontrini, coupon altri supporti fisici e/o digitali.
clik su link inseriti all’interno del processo di acquisto tramite e-commerce o su altre comunicazioni digitali (mail, ricevute, notifiche)
Indipendentemente dalla modalità di interazione il cliente arriverà su una web app brandizzata dall’azienda, che contiene info e contenuti della campagna e le opzioni di scelta (progetti, beneficiari, ecc)
Ogni QRCode ed ogni link permette ai clienti di esprimere una sola opinione e no può essere riutilizzato. Per qesto ogni interazione è unica, univoca e caratteristica proprio di quell’acquisto o di quel cliente.
Scopri di più

Cause Relate Marketing (CRM)

Uno strumento di corporate social responsibility ampiamente utilizzato dalle aziende perché in grado di portare benefici non solo in termini di immagine e reputazione. I soggetti coinvolti in un progetto di CRM sono tre: l’impresa, l’organizzazione non profit (la causa) e l’ambiente (stakeholder, consumatori, sostenitori). L’azienda si impegna a contribuire o a donare una percentuale o una quota fissa dei ricavi di un proprio prodotto o servizio a una specifica causa sociale.

 

Fino ad oggi le campagne di CRM imponevano alle aziende una scelta preventiva della causa sociale a cui associare il loro brand ed i loro prodotti. Una scelta che, in assenza di informazioni riguardo i reali interessi, valori e bisogni sociali dei propri clienti poteva non essere efficace in termini di customer engagement, elemento determinante per il successo stesso della campagna.

Quando il CRM diventa strumento di customer engagement

Fino ad oggi le campagne di Cause Related Marketing imponevano alle aziende una scelta preventiva della causa sociale a cui associare il loro brand ed i loro prodotti. Una scelta che, in assenza di informazioni riguardo i reali interessi, valori e bisogni sociali dei clienti può risultare non efficace in termini di un loro coinvolgimento e quindi dei risultati attesi. Donapp attraverso la sua piattaforma fornisce alle aziende uno strumento per conoscere informazioni dei propri clienti in termini di interessi e bisogni sociali che aumenta il loro coinvolgimento e conseguentemente il successo delle campagne di Cause Related Marketing .

 

A chi si rivolge Donapp

Alle Aziende, per migliorare i risultati delle campagne di Cause Related Marketing nell’interesse sia delle aziende che delle organizzazioni non profit.  La piattaforma Donapp, oltre a consentire alle aziende di ottenere una maggiore condivisione del loro impegno sociale e dare risposta ai bisogni sociali per come sono percepiti e vissuti dai clienti, fornisce anche informazioni utili per orientare e migliorare le strategie generali di CSR.

Agli enti del terzo settore a cui offre un meccanismo  che il 5X1000, ovvero poter scegliere a chi destinare risorse messe a disposizione da altri, uno strumento facile da promuovere e adatto ad ogni comunicazione sociale, viralizzazione, gamification.

 

Gli strumenti ed il funzionamento della piattaforma

Come funziona: l cliente inquadra QRCode solidale stampato su prodotti, scontrini, coupon utilizzando la fotocamera dello smartphone/tablet,  oppure nel caso di touchpoint online clicca su un link/tasto dedicato.In entrambi i casi  viene indirizzato sulla WebApp brandizzata della campagna dove potrà conoscere i dettagli dell’iniziativa ed esprimere un voto, cioè la sua opinione su dove dovrebbe andare la donazione associata all’acquisto. Le cause/organizzazioni/enti presenti sono selezionate dalle aziende così come il regolamento della campagna. Le modalità e l’interazione con il cliente/consumatore variano a seconda del tipo di campagna e alla personalizzazione che l’azienda voglia realizzare. Ad esempio,  per partecipare l’azienda può richiedere al cliente la registrazione (nome, cognome, mail).

Conoscere i valori dei clienti. L’importanza dei dati

La scelta di coinvolgere i clienti nella scelta della causa da supportare è comunque guidata dall’azienda che non è un soggetto passivo perché può decidere i confini di ogni campagna: cause nazionali o locali, periodo temporale, localizzazione geografica, tipologia delle organizzazioni, ambiti di intervento sociale. Elementi che garantiscono all’azienda di perseguire le sue strategie di impegno sociale lasciando però ai propri clienti una libertà di scelta sino ad oggi impossibile.

Con Donapp l’azienda offre ai suoi clienti la possibilità di espressione di scelta sulla causa sociale da supportare attraverso le loro scelte di consumo attraverso campagne senza limitazioni di prodotto o spazi.

QRcode solidale

I QR code sono strumenti ampiamente utilizzati dalle aziende e dai consumatori. Nella maggior parte dei casi i codici vengono utilizzati per mostrare approfondimenti su servizi e prodotti, fornire dettagli su eventi e offrire sconti, promozioni offerte speciali. I coupon con QR Code vengono utilizzati 10 volte di più dei coupon normali.

Gli strumenti messi a disposizione dalla piattaforma Donapp si basano sull’utilizzo di QRCode, attraverso i quali le aziende possono avere diverse interazioni con i loro clienti.

Attraverso la scannerizzazione dei QRCode Solidali, stampati su prodotti scontrini, coupon, o altri supporti, ogni consumatore può accedere alla piattaforma online (WebApp) sulla quale poter decidere l’organizzazione/ente non profit e/o il progetto a cui destinare la donazione associata al suo acquisto. Ad ogni QRcode solidale è quindi collegata una donazione fissa o variabile stabilita a monte dall’azienda.

Le cause/organizzazioni/enti presenti sono selezionate dalle aziende in base al regolamento della campagna, possono essere su base nazionale o locale. Può essere offerta all’interno della Web App la possibilità per il cliente di donare direttamente all’organizzazione anche con il meccanismo del Matching Funds;

L’utilizzo dei QRCode solidali, permette alle aziende di ottenere una interazione nuova con i clienti attraverso un loro coinvolgimento attivo ed emotivo basato sulla condivisione di valori ed interessi.

 

Customer journey

Il cliente inquadra QRCode solidale utilizzando la fotocamera dello smartphone/tablet viene automaticamente indirizzato sulla WebApp dove potrà conoscere i dettagli della campagna ed esprimere un voto, cioè la sua opinione su dove dovrebbe andare la donazione messa a disposizione dall’azienda associata all’acquisto. In base al regolamento della campagna per partecipare alla campagna l’azienda può richiedere al cliente la registrazione (nome, cognome, mail).

La WebApp è brandizzata sulla singola campagna a cui è associato il QRcode.

 

Donapp offre alle aziende due diverse tipologie di QRcode:

QRcode unico della campagna

Questo sistema permette di coinvolgere i clienti socialmente responsabili e di rilevare il sentiment delle persone che vengono in contatto con la campagna di CRM.  Attraverso l’interazione diretta con i prodotti o con le campagne di comunicazione sui media utilizzati: giornali, tv, affissioni, online.

QRcode seriale univoco

Il QRCode Solidale univoco applicato sui prodotti, coupon, scontrini ricevute di pagamento in caso di vendite online) permette una interazione one-to-one con i propri clienti acquisendo informazioni più dettagliate che aumentano la loro profilazione (luogo di consumo, interessi sociali, numero e tipologia di prodotti acquistati etc). Ogni QRCode Solidale ha all’interno un token per poter essere usato una volta sola. Non è possibile quindi votare/donare due volte utilizzando lo stesso QRCode Solidale.