FAQ non profit

Le nostre risposte alle organizzazioni non profit.

È nata la Benefficienza.  Raccogliere fondi non è mai stato così facile.

Quali caratteristiche deve avere una associazione per accedere alle donazioni tramite Donapp?

Per utilizzare Donapp l’organizzazione/ente non profit deve essere presente nella lista del 5X1000 o essere un soggetto pubblico (ad esempio: scuole, musei, ospedali). Le organizzazioni che non rientrano in queste due categorie dovranno fornire qualche informazione aggiuntiva e attendere l’eventuale validazione della richiesta.

Come faccio a iscrivere la mia organizzazione?

Compilando sul sito il modulo di richiesta di registrazione riservato alle organizzazioni/enti non-profit

Come funziona la piattaforma lato donazioni?

Le aziende che scelgono di utilizzare uno degli strumenti mesi a disposizione dalla piattaforma Donapp (DonapPro, DonapPass, DonapPos) decidono le modalità della campagna: durata, entità e tipologia delle donazioni associati agli acquisiti (fisse o in percentuale) e lista delle organizzazioni scelte come beneficiarie.I vostri sostenitori ed i clienti sensibili alla vostra causa comprano beni/servizi dalle aziende/esercizi commerciali che hanno in corso le campagne e possono indicare la vostra organizzazione come beneficiaria. Al termine della campagna a seconda delle indicazioni dei clienti che partecipano indicando la loro preferenza alla vostra organizzazione sarà conteggiato l’importo della donazione che vi verrà accreditato sul conto corrente da voi indicato.

Da chi viene effettuata la donazione che arriva all’organizzazione/ente no profit?

Il bonifico viene effettuato dalla Fondazione Italia per il Dono onlus (FIDo) che raccoglie le donazioni delle varie aziende e le ridistribuisce alle organizzazioni beneficiarie in base alle indicazioni dei clienti che partecipano alle campagne attivate sulla piattaforma Donapp.

Quando e come riceverò le donazioni?

Le donazioni raccolte verranno accreditate al termine di ciascuna campagna, al netto dei costi bancari e di gestione di FIDo, sul conto corrente bancario/postale indicato dalla organizzazione.

Per poter ottenere l’accredito da parte della Fondazione Italia per il Dono onlus (FIDo), che esercita il ruolo di garante della trasparenza verso gli utenti Donapp , all’organizzazione/ente non-profit verrà  richiesto, come previsto dal regolamento www.perildono.it  di rendicontare sull’impego della donazione allegando la documentazione delle spese sostenute o da sostenere.

Quando ricevo delle donazioni devo fare una ricevuta?

No, poiché è la Fondazione Italia per il Dono onlus, in qualità di soggetto di intermediazione filantropica certificato, che gestisce le donazioni complessive delle aziende sarà lei ad emettere le documentazioni fiscali alle stesse aziende.

Come posso diffondere a sostenitori, volontari e shareholder Donapp affinché questi possano effettuare donazioni alla mia causa tramite la piattaforma Donapp?

Donapp segnalerà ogni campagna che vede coinvolta la vostra organizzazione come possibile beneficiaria  in modo che possiate pubblicizzarla ai vostri sostenitori e stakeholder. Il successo della raccolta fondi dipende dalla capacità di ogni organizzazione di ottenere la preferenza dei clienti che partecipano alla campagna.

L’associazione/ente non profit iscrivendosi a Donapp concede il proprio marchio agli esercizi commerciali?

No, il meccanismo non è automatico.  L’associazione/ente non profit verrà contattata da Donapp ogni qualvolta un’azienda decide di inserirla nella propria campagna. Sarà lei a decidere se partecipare o meno alla stessa associando il suo marchio durante il periodo della campagna concedendo a Donapp o di pubblicizzare l’iniziativa sul suo sito ed i sui suoi canali ed archiviarla sul sito tra le campagne svolte.

Posso diffondere a soci, donatori, volontari e shareholder Donapp affinché questi possano effettuare donazioni alla mia causa tramite Donapp?

Donapp segnalerà ogni campagna che vede coinvolta la vostra organizzazione come possibile beneficiaria  in modo che possiate pubblicizzarla ai vostri sostenitori e stakeholder. Il successo della raccolta fondi dipende dalla capacità di ogni organizzazione di ottenere la preferenza dei clienti che partecipano alla campagna.

Posso invitare negozi, aziende che conosco invitandoli ad utilizzare uno degli strumenti della piattaforma Donapp?

Certamente si. Più aziende vi sceglieranno come possibili beneficiari delle loro campagne più potrete raccogliere fondi.

Quanto costa utilizzare Donapp?

Assolutamente nulla. Il servizio è completamente gratuito sia per i beneficiari delle donazioni che per i sostenitori che partecipano alle singole campagne promosse dalle aziende e/o esercizi commerciali.

Come fa l’azienda ad indirizzare la donazione all’organizzazione/ente non profit che sta a cuore al suo cliente?

La piattaforma Donapp registra ed archivia le indicazioni dei clienti che partecipano alle singole campagne al fine di calcolare le donazioni che ciascun ente beneficiario dovrà ricevere dalle singole aziende al termine delle loro campagne.

Come fanno le aziende ad accreditare la donazione alla organizzazione/ente non profit che il suo cliente scelto di supportare?

A fine di ogni campagna Donapp addebita all’azienda il totale delle donazioni calcolate/tracciate in base all’interazione dei suoi clienti. Le donazioni vengono accreditate sul conto corrente di FIDo onlus che su indicazione di Donapp le redistribuisce pro quota alle organizzazioni indicate dai clienti.

I sostenitori sanno prima di acquistare quanto sarà devoluto in beneficenza?

Gli importi e le modalità di erogazione delle donazioni sono stabilite da ogni azienda/esercizio commerciale e comunicate/pubblicizzate nelle diverse campagne.

Tecnicamente sono quindi le aziende e gli esercizi commerciali i veri donatori?

Esatto.

Quali sono i criteri di selezione delle aziende/esercizi commerciali che possono attivare le campagne su Donapp?

Donapp non entra nel merito sul tipo e sulle caratteristiche delle aziende e degli esercizi commerciali che decidono di utilizzare il servizio.

Ovviamente vista la natura della piattaforma Donapp si riserva la possibilità di non accettare o eventualmente rimuovere una azienda o un esercizio commerciale se per qualsiasi motivo viene a conoscenza che queste non rispetta la legge o i valori di solidarietà e trasparenza che sono alla base del servizio offerto da Donapp.

L’associazione/ente non profit riceve donazioni direttamente dalle aziende/esercizi commerciali come partner delle campagne di cause related marketing?

No, l’organizzazione/ente non profit riceve le donazioni dalla Fondazione Italia per il Dono onlus ( FIDo).

Come fanno i sostenitori a scegliere di supportare la nostra organizzazione?

Attraverso i loro acquisti, partecipando alle campagne promosse dalle varie aziende ed esercizi commerciali.

Contact Us

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut

Documentation

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut

Support

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut

Office Hours

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut